Albo Pretorio

Clicca qui per accedere all' albo pretorio online

GeoPortale Comunale

GeoPortale Cartografico Comune di Gizzeria

D.lgs. n. 33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasparente

PEC per segnalazioni

Misure a prevenzione della corruzione - Pec per segnalazioni

Modulistica

Modulistica Comune Gizzeria

Cambio di Residenza on line

Cambio di Residenza on line Comune Gizzeria

IUC 2015

Clicca qui per accedere alla pagina

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Prevenzione Oncologica

Prevenzione Oncologica gratuita

Indirizzi Pec

Indirizzi pec Comune Gizzeria

CUC

Centrale Unica di Committenza

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica Comune di Gizzeria

SUAP

Sportello Unico Attività Produttive

Servizio Civile

Servizio Civile

MANUALE DIGESTIONE DEL PROTOCOLLOINFORMATICO, DEI FLUSSI DOCUMENTALI E DEGLI ARCHIVI COMUNALI

News Calabria - ANSA.it

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

REDDITO DI INCLUSIONE - REI

SI PORTA A CONOSCENZA DEI CITTADINI CHE DALLA DATA ODIERNA, PRESSO GLI UFFICI COMUNALI SI PUO’ RITIRARE LA DOMANDA E TUTTA LA MODULISTICA PER LA RICHIESTA DI ATTRIBUZIONE DEL REDDITO DI INCLUSIONE. LA DOMANDA, DOPO COMPILATA, SI POTRA’ PRESENTARE AL COMUNE CHE PROVVEDERA’ AD INOLTRARLA ALLA SEDE I.N.P.S. DI COMPETENZA. TUTTA LA MODULISTICA POTRA’ ESSERE SCARICATA ANCHE DAL SITO DEL COMUNE DI GIZZERIA. Il Reddito di Inclusione (Rel) è una misura nazionale di contrasto alla povertà. Il Rel si compone di due parti: 1. Un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una Carta di pagamento elettronica (Carta Rel) 2. Un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà. Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare Il Rel nel 2018 sarà erogato ai nuclei familiari in possesso dei seguenti requisiti:  requisiti familiari presenza di una delle seguenti condizioni: un componente di minore età; una persona con disabilità e almeno un suo genitore o tutore; una donna in stato di gravidanza; un componente che abbia compiuto 55 anni con specifici requisiti di disoccupazione;  requisiti economici il nucleo familiare deve essere in possesso congiuntamente di:  un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6 mila euro  un valore ISRE ai fini Rel (l'indicatore reddituale dell'ISEE diviso la scala di equivalenza, al netto delle maggiorazioni) non superiore a 3 mila euro  un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20 mila euro  un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti, etc.) non superiore a 10 mila euro (ridotto a 8 mila euro per due persone e a 6 mila euro per la persona sola). Per accedere al Rel è, inoltre, necessario che ciascun componente il nucleo:  Non percepisca già prestazioni di assicurazione sociale per l'impiego (NASpI) o altri ammortizzatori sociali di sostegno al reddito in caso di disoccupazione involontaria  Non possieda autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi antecedenti la richiesta (sono esclusi gli autoveicoli e i motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità) II soddisfacimento dei requisiti non dà necessariamente diritto al beneficio economico, la cui effettiva erogazione dipende anche dall'eventuale fruizione di altri trattamenti assistenziali (esclusi comunque quelli non sottoposti ad una valutazione della condizione economica, come ad esempio l'indennità di accompagnamento) e dalla condizione reddituale rappresentata dall'indicatore della situazione reddituale (ISR), al netto dei trattamenti assistenziali in esso considerati. L'ammontare del beneficio economico viene, quindi, determinato integrando fino ad una data soglia le risorse a disposizione delle famiglie. Per determinarne l'ammontare, bisogna, pertanto, sottrarre dalla soglia i trattamenti che si percepiscono e l'ISR come sopra specificato. La soglia è pari a 3 mila euro, ma in sede di prima applicazione viene coperta solo al 75%. Pertanto, inizialmente, la soglia con cui confrontare le risorse economiche del nucleo familiare è pari per un singolo a 2.250 euro (il 75% di 3 mila euro) e cresce in ragione della numerosità familiare (viene infatti riparametrata per mezzo della scala di equivalenza dell'ISEE), come indicato nella tabella seguente (il massimo è fissato dall'ammontare annuo dell'assegno sociale mensilizzato). clicca nel testo per il bando

indietro

COMUNE DI GIZZERIA

Via Albania, 24

88040 Gizzeria (CZ)

0968.403045/403321

FAX 0968/403749

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.275 secondi
Powered by Asmenet Calabria