Albo Pretorio

Clicca qui per accedere all' albo pretorio online

D.lgs. n. 33 del 14/03/2013

Amministrazione Trasparente

IUC 2015

Clicca qui per accedere alla pagina

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

News Calabria - ANSA.it

(2011-11-06) - Celebrazione dei caduti in guerra

Il 4 novembre 1918 l'Italia ricorda un evento importante della storia del paese; terminava con un armistizio la prima guerra mondiale, in seguito alla combattuta battaglia di Vittorio Veneto. Con essa si concludeva la cosidetta “Grande Guerra” e si completava il processo di unificazione nazionale.
A distanza di tre anni l’Italia in tale data onorava ufficialmente la figura del “Milite ignoto”, dichiarando festa nazionale in onore di un soldato senza nome che rappresenta la prima forma di elaborazione del lutto personale e collettivo e, soprattutto, un simbolo di identità nazionale e di unione.
L'amministrazione comunale di Gizzeria ha voluto rendere omaggio ai caduti in guerra con una celebrazione tenutasi domenica 6 presso il centro storico del paese, per consentire a tutta la cittadinanza di partecipare ad una ricorrenza così sentita. Muovendo da palazzo vecchi, sede della polizia municipale, il corteo si è mosso verso la Chiesa di San Giovanni Battista per la consueta messa, al termine della quale il Sindaco Pietro Raso ha voluto ricordare il significato che tale ricorrenza ha per l'Italia e i valori che esso racchiude: "amore per la patria, sofferenza e sacrificio per difendere gli ideali a costo della propria vita. Allo stesso modo oggi ci si deve immolare a difesa di questi principi non con le armi ma attraverso la legalità, creando i presupposti per un vivere civile, più partecipativo e coinvolgente che sviluppi di più l'associazionismo, anima della vita sociale. Una manifestazione che l'amministrazione tutta ha molto a cuore, perchè il senso di nazionalità non deve essere solo un fattore geografico ma deve nascere e svilupparsi nel cuore di ognuno di noi, rendendolo concreto con i gesti quotidiani".
A seguito della celebrazione religiosa il corteo, accompagnato dalla Banda Musicale di Gizzeria, dai Carabinieri della Stazione di Gizzeria Lido, dagli agenti della Polizia Municipale, e da una folta rappresentanza dell'A.S. Gizzeria Calcio con al seguito Presidente e Dirigenza, ha accompagnato la posa della corona d'alloro che l'Amministrazione Comunale ha voluto deporre al monumento dei caduti.
Domenica 20 Novembre la celebrazione per i caduti in guerra verrà replicata presso piazza Eroi di Nassiriya sita in contrada Mortilla dove verrà posta una corona d'alloro in onore dei militari Italiani che hanno perso la vita il 12 Novembre 2003 nel corso della missione militare in Iraq.

COMUNE DI GIZZERIA

Via Albania, 24

88040 Gizzeria (CZ)

0968.403045/403321

FAX 0968/403749

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.304 secondi
Powered by Asmenet Calabria